Conoscenza Liberante

La filosofia terapeutica della tradizione meditativa dell'Advaita Vedanta

Laura Boggio Gilot
Satya-Edizioni Aipt, Roma, 2012, pp. 314

La conoscenza liberante è quella meditativa che porta a sperimentare la totalità umana bio-psico-spirituale, sino al Sé quale essenza permanente e immutabile, centro regolatore e ordinatore della persona, ponte tra vita individuale e vita universale.
 
Questa conoscenza, descritta nella tradizione Yoga-Vedanta, non è né teorica né discorsiva, ma è frutto di un'opera di consapevolezza e trasformazione che permette il superamento di fattori mentali illusori e narcisistici che ostacolano la visione della Verità.
 
Tra le note delineate nel libro: la visione integrale della realtà, la costituzione dell'essere umano, la coscienza e i suoi stati, il senso della vita e della morte, il cammino della liberazione attraverso una spiritualità che trasforma, applicata alla propria esistenza.